x

x

I posticipi del 4° turno di Serie A Elite vedono Rugby Colorno e Petrarca salire in testa alla classifica a pari punti (14) grazie alle vittorie esterne rispettivamente su Fiamme Oro e Vicenza. 

Alla caserma Gelsoini si gioca il big match di giornata che mette in palio il primo posto, sono gli ospiti del Colorno a partire forte e a portarsi in ventaggio grazie alle mete di Del Prete e Alessandro Gesi, le Fiamme reagiscono con due piazzati di Carlo Canna e, nel finale della prima frazione accorciano con la meta di Fragnito, si va a riposo sul 13-14. Nel secondo tempo è di nuovo Alessandro Gesi (poi eletto Player of the Match) a marcare in tuffo ben servito da un calcetto dietro la difesa di Ceballos. Colorno allunga con Batista servito da Grenon, sul 13-26 le Fiamme si rifanno avanti di forza e vanno in meta prima con Drudi e poi con Vian, ancora schierato centro e bravo a rompere due placcaggi per il momentaneo vantaggio (27-26). Nei minuti finali un placcaggio alto di Moriconi su Mbandà regala il calcio di punizione della vittoria, Hugo realizza per il 29-27 finale. Primato in classifica per Colorno, conquistato contro una diretta avversaria.

A Vicenza nel derby veneto della quarta giornata il Petrarca si impone con il netto risultato di 45-3, sette mete a zero per gli uomini in maglia nera. Primo tempo con Trotta e compagni avanti 3-14, nella ripresa i padovani prendono il largo segnando altre cinque mete (doppietta per il mediano Citton) che valgono il successo e primato condiviso in classifica. Il pilone destro Hughes viene eletto Player of the Match.


Serie A Elite Maschile - IV giornata - Risultati:
Sitav Rugby Lyons v Rugby Viadana 1970 13-15 (1-4)
Mogliano Veneto Rugby v Valorugby Emilia 32-35 (2-5)
Fiamme Oro Rugby v HBS Colorno 27-29 (1-5)
Rangers Vicenza v Petrarca Rugby 3-45 (0-5)
Ha riposato: Femi-CZ Rovigo
 

Classifica: HBS Colorno e Petrarca Rugby 14; Rugby Viadana 1970 e Fiamme Oro Rugby 11; Sitav Rugby Lyons* 10; Valorugby Emilia 9; Femi-CZ Rovigo 8; Mogliano Veneto Rugby* 2; Rangers Vicenza* 1
*una partita in meno

 

La 5° giornata di campionato è in calendario nel weekend 11/12 novembre:

Valorugby Emilia v Rugby Viadana 1970
Fiamme Oro Rugby v Sitav Rugby Lyons
HBS Colorno v Rangers Vicenza
FEMI-CZ Rovigo v Mogliano Veneto Rugby
Riposa: Petrarca Rugby


Roma, Caserma “Stefano Gelsomini” – domenica 5 novembre 2023, ore 14.30

Serie A Élite, IV giornata

Fiamme Oro Rugby v HBS Rugby Colorno 27-29 (13-14)

Marcatori: p.t. 7’ m. Del Prete tr Hugo (0-7), 15’ m. Gesi tr Hugo (0-14), 21’ cp Canna (3-14), 23’ cp Canna (6-14), 38’ m. Fragnito tr Canna (13-14); s.t.:  43’ m. Gesi (13-19), 48’ m. Batista tr Hugo (13-26), 64’ m. Drudi tr Canna (20-26), 69’ m. Vian tr Canna (27-26), 79’ cp Hugo (27-29)

Fiamme Oro Rugby: Biondelli; Cioffi (4’ Mba), Vaccari, Vian, Gabbianelli; Canna (cap.), Marinaro; Giammarioli, De Marchi (50’ Chianucci), D’Onofrio U.; Stoian (41’ Chiappini), Fragnito; Iacob (50’ Iovenitti), Taddia (57’ Moriconi), Barducci (57’ Drudi)

all. Forcucci

HBS Colorno: Palazzani; Gesi; Ceballos (72’ Abanga), Waqanibau (62’ Pescetto); Batista; Hugo (25’-28’ Pescetto), Del Prete; Koffi (Cap); Manni (40’ Grenon), Mbanda; Van Vuren, Gutierrez (55’ Butturini); Arbelo (62’ Ascari), Ferrara (55’ Fabiani), Lovotti

all. Casellato

Arb. Gianluca Gnecchi

AA1 Franco Rosella, AA2 Francesco Pier’Antoni

Quarto uomo: Leonardo Masini

TMO: Emanuele Tomò

Cartellini: al 63’ giallo a Hugo (HBS Colorno); al 79’ giallo Moriconi (Fiamme Oro Rugby)

Calciatori Hugo (HBS Rugby Colorno) 4/6, Canna (Fiamme Oro Rugby) 5/5

Note: Giornata soleggiata e molto ventilata. Spettatori. 300.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 1, HBS Colorno 5

Player of the match: Alessandro Gesi (HBS Colorno)

 


 

Vicenza, “Rugby Arena” - domenica 5 novembre 2023

Serie A Elite Maschile IV giornata

Rangers Vicenza v Petrarca Rugby 3-45  (3-14)

Marcatori: p.t. 20’ cp Mercerat (3-0); 25’ m Tebaldi tr Caputo (3-7); 29’ m Hughes tr Caputo (3-14); s.t. 42’ m Broggin tr Caputo (3-21); 45’ m Nostran tr Caputo (3-28); 51’ m Citton tr Caputo (3-35); 55’ m Vunisa (3-40); 58’ m Citton (3-45)

Rangers Vicenza: Mercerat; Poletto (63’ Cielo), Scalabrin, Sanchez-Valarolo; Galliano (63’ Gelos), Bruniera, Pozzobon; Roura, Piantella (cap.) (53’ Tonello), Gomez; Andreoli (51’ Urraza), Pontarini (55’ Nicoli); Avila Recio (71’ Messina), Pretz (63’ Franchetti), Braggie’ (63’ Ceccato).

All Cavinato, Minto

Petrarca Rugby: De Sanctis; Fou (49’ Fernandez), Caputo (60’ De Masi), Broggin, Scagnolari; Tebaldi, Citton (70’ Quaranta); Vunisa (54’ Bonfiglio), Romanini, Nostran (62’ Casolari); Trotta (cap.), Galetto; Hughes (57’ D’Amico), Montilla (57’ Cugini), Borean (57’ Brugnara).

All. Marcato

Arb.: Daniele Pompa

AA1: Manuel Bottino AA2: Luigi Palombi

Quarto uomo: Luca Giurina

TMO: Luca Trentin

Cartellini:  al 48’ giallo a Gomez (Rangers Vicenza).

Calciatori: Mercerat (Rangers Vicenza) 1/3; Caputo (Petrarca) 5/7.

Note: giornata soleggiata ma molto ventosa, terreno perfetto nonostante le forti piogge della notte. Pubblico 900 persone.

Punti conquistati in classifica: Rangers Vicenza 0; Petrarca Rugby 5.

Player Of The Match: Hughes (Petrarca Rugby)

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi