x

x

Ai vertici del rugby europeo si sta discutendo dell'introduzione di una Coppa del Mondo di rugby per club. Un mondiale che coinvolga i migliori club delle nazioni più forti a livello rugbistico.

Il presidente della Federazione francese Bernard Laporte - il numero 1 della FFR è in corsa per diventare vicepresidente di World Rugby quest’estate al posto di Augustin Pichot - in precedenza aveva avanzato l'idea di un torneo annuale per club da 20 squadre che avrebbe sostituito l’attuale Heineken Champions Cup.

La European Professional Club Rugby ha sottolineato che l’ipotetico mondiale andrebbe a completare il quadro dei tornei esistenti, la proposta al vaglio quindi starebbe nell’organizzare una competizione mondiale ogni quattro anni.

 

Un comunicato della European Professional Club Rugby recita: “L'EPCR ha preso atto delle notizie dei media riguardanti una proposta per una Coppa del Mondo per club annuale. Sono già state avviate trattative ufficiali tra l'EPCR e i suoi azionisti in merito a un torneo globale per club che potrebbe integrare la Heineken Champions Cup e la Challenge Cup e che potrebbe aver luogo una volta ogni quattro anni. È in corso lo studio su possibili formati per un approccio collaborativo dei club.”

"L'EPCR non ritiene appropriato evidenziare tali discussioni mentre la crisi sanitaria del Covid-19 è in corso, attualmente l'attenzione dell'organizzazione è sul tentativo di riprogrammare le fasi a eliminazione diretta dei tornei 2019-20, organizzazione soggetta alle direttive del governo e delle autorità locali.”

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi