x

x

L’allarmismo dovuto all’epidemia Coronavirus che in questi giorni è esplosa in Italia, in particolare nelle regioni di Lombardia, Veneto ed Emilia - Romagna, sta costringendo a diversi rinvii e partite giocate a “porte chiuse” nello sport italiano. Nel rugby il primo match a “saltare” è stato Italia - Scozia del 6 Nazioni femminile in programma a Legnano (MI) domenica 23 febbraio.

Dopo questo primo rinvio il governo irlandese ha chiesto ed ottenuto, tramite incontro con IRFU e vertici del 6 Nazioni, il rinvio delle tre sfide tra Irlanda e Italia (Nazionale Maggiore, Under 20 e Femminile) in programma su suolo irlandese tra una decina di giorni (7-9 marzo).

C’è chi pensa che sarà rinviata anche Italia - Inghilterra, match della giornata conclusiva del 6 Nazioni, in calendario sabato 14 marzo all’Olimpico di Roma (già 20.000 biglietti venduti ai tifosi inglesi). Inoltre la possibilità di un annullamento delle ultime due sfide in questione, Irlanda - Italia e Italia Inghilterra, è un’ipotesi non così tanto remota.

Si deciderà tutto lunedì 2 marzo a Parigi in occasione della riunione di World Rugby, secondo la stampa britannica i dirigenti del 6 Nazioni stanno valutando l’ipotesi della cancellazione delle partite con conseguente annullamento del Torneo, in tal caso l’edizione 2020 non avrà nessun vincitore.

 

Risultati e la classifica del 6 Nazioni 2020 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte


 

Scopri la nuova liena di palloni RM


 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi