x

x

Era stato operato al ginocchio sinistro lo scorso 17 gennaio ma il recupero lampo ha permesso a Maxime Mbandà di tornare in campo settimana scorsa da titolare contro i Glasgow Warriors.

Max ha 26 anni ed è nato a Roma ma cresciuto a Milano da madre italiana e padre congolese. Nell’Amatori Rugby Milano ha mosso i primi passi con la palla ovale mentre con la Grande Milano ha esordito in Serie A. Poi l’Accademia “Ivan Francescato” e nel 2013 l’approdo nel professionismo nelle fila del Rugby Calvisano, club con cui vince due scudetti ed un Trofeo Eccellenza. Nel 2016 viene ufficializzato il suo passaggio alla franchigia delle Zebre, ad oggi, in bianco nero, vanta 51 le presenze ufficiali e 4 mete segnate.

L’esordito con la nazionale maggiore è datata al 18 giugno 2016 in occasione del test match vinto a San Jose (USA) contro gli Stati Uniti.

 

A tre giorni dalla sfida tra Zebre e Munster, in programma venerdì 14 febbraio allo Stadio Giovanni Mari di Legnano nella cornice del Milano Rugby Week, il prodotto del rugby lombardo presenta la gara contro la “Red Army” del Munster.

 

“Il Munster è una squadra molto forte che schiera diversi giocatori di esperienza, verrà sicuramente a Legnano per ottenere risultato. Noi vogliamo rialzarci dalla sconfitta di Glasgow e tornare a vincere” dichiara Mbandà dall'itervista delle Zebre. 

 

Tornerai a giocare nella provincia di Milano, avrai tanti ricordi del tuo recente passato.

“Ho dei ricordi fantastici, il rugby mi ha formato come persona, mi ha aiutato e mi ha salvato. Al rugby devo tutto. Ho iniziato nell’Amatori Union e poi ho esordito in Serie A con la Grande Milano. Sono assolutamente affezionato a loro”.

 

Che Zebre ti spetti allo Stadio Mari?

“Mi aspetto delle Zebre arroganti e agguerrite, delle Zebre che voglio riprendere il loro cammino, che vogliono continuare a vincere. Sicuramente giocare contro il Munster che è una delle squadre più forti d’Europa è sempre un privilegio per noi giocatori. Vogliamo batterli per scrivere una nuova prestigiosa pagina delle Zebre.”

 

Zebre Rugby Club - Munster, match della 12° giornata del Guinness PRO14, è in programma venerdì alle ore 20.35 allo stadio Mari di Legnano (MI). Si tratta della prima volta per la franchigia federale nella provincia di Milano. 

 

Di seguito i link per acquistare i biglietti del Milano Rugby Week:

ZEBRE v MUNSTER Guinness Pro14

ITALIA v SCOZIA 6 Nazioni Femminile 2020

ABBONAMENTO 2 GARE  Zebre - Munster + Italia - Scozia

 

 

I prezzi dei biglietti del 12° turno del Guinness PRO14 tra Zebre e Munster*:

  • Tribuna coperta € 20
  • Tribuna coperta Under 18 € 15
  • Altri settori, posto unico € 10
  • Under 6 gratuito

*Gli abbonati dello Zebre Rugby Club avranno diritto ad un tagliando omaggio nello stesso ordine di posti dello Stadio Lanfranchi, previa conferma della loro presenza alla segreteria delle Zebre [email protected]

I prezzi dei biglietti del 3° turno del Sei Nazioni Femminile tra Italia e Scozia:

  • Tribuna coperta € 20
  • Tribuna coperta Under 18 € 15
  • Altri settori, posto unico € 15
  • Altri settori, Under 18 € 10
  • Under 6 gratuito

Biglietto “combo” per la doppia gara di Zebre e Italdonne:

  • Tribuna coperta € 30
  • Tribuna coperta Under 18 € 25
  • Under 6 gratuito

 

Info e costi su CiaoTickets 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi