x

x

Foto Vito Ravo
Foto Vito Ravo

Storico esordio per un giocate del Trentino nella massima serie di rugby, la serie A Elite. Lo sottolinea il quotidiano locale L'Adige parlando di Andrea "Umbro" Dalla Sala, pilone cresciuto nelle giovanili del Rugby Trento. Domenica è entrato in campo al 27' della ripresa nella partita vinta dalla sua FemiCz a Colorno con il punteggio di 22-19. Della Sala ha sostituito Leccioli quando i campioni in carica erano sotto 16-19». In effetti il Trentino Alto Adige non è una regione molto rugbistica e un esordio del genere può servire da volano al prezioso e appassionato lavoro dei club di quella parte d'Italia, solitamente collegati con Verona per vicinanza geografica. Nella prima linea dei padroni di casa del Colorno altri due giovanissimi piloni: Davide Ascari a destra (19 anni) e Samuele Taddei a sinistra (20) che con Tomas Rosario al tallonaggio (22 anni) sommavano 61 anni in tre. Un record. 

SCOMMESSA - Della Sala è un pilone sinistro nato a Trento il 25 marzo 2001. È alto 1,77x110 chili. Ha giocato in serie A con il Valpolicella. Quest'anno è arrivato a Rovigo per coprire la casella lascia scoperta da Stefano Lugato alle prese con un lungo infortunio. Rovigo l'ha preso come "scommessa", cioè come giocatore delle categorie inferiori che si conta di formare e portare a uno stabile livello di rendimento per la Serie E Elite, e magari anche di più. L'operazione negli ultimi anni è già riuscita tra le prime linee con l'altro pilone sinistro Emanuele Leccioli (Cus Ferra, Badia) e con il tallonatore Enrico Giulian (Valsugana).

NUMERO 711 - Della Sala a Parma contro Colorno è partito dalla panchina per l'infortunio dell'altro pilone sinistro Nicola Quaglio, ex azzurro e Benetton Treviso. Entrando al 67' è diventato, come scrive Agnese Sartori dell'ufficio stampa della FemiCz Rugby Rovigo Delta, il giocatore rossoblù numero 711 della storia...e il primo trentino in serie A Elite. 

 

Risultati e classifica 2° turno Serie A Elite

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi