x

x

Benetton rugby ha ufficializzato l’ingaggio di Lorenzo Cannone, uno dei migliori prospetti italiani che domani scenderà in campo con la Nazionale U20 al Sei Nazioni di categoria con la fascia da capitano.

Nato a Firenze nel 2001, alto 1,90 m per 102 kg, Cannone è stato al centro di dibattiti per una sua non convocazione con la Nazionale U20, il motivo, mesi fa, sarebbe stato quello del suo rifiuto alla franchigia delle Zebre. Lorenzo preferiva il Benetton e così, calmate le acque, il terza linea in grado di giocare sia da numero 8 che da flanker, raggiungerà il fratello Niccolò Cannone, attuale seconda linea dei Leoni e dell’Italia.

Cannone è cresciuto nel Bombo Rugby Firenze e nel Florentia Rugby, nell’ultima stagione con Petrarca ha collezionato 16 presenze, di cui 15 da titolare. Le sue caratterizzate fisiche sia in attacco, in sostegno all'azione, che in difesa gli hanno permesso di entrare nel Best XV del Top10 pubblicato da Rugbymeet.

 

“Lorenzo è uno dei profili più interessanti nel palcoscenico italiano. Un ragazzo di prospettiva messosi in mostra con le diverse nazionali minori — commenta il DS Pavanello —. Le sue ottime doti d'attaccante e l'essere cresciuto tanto anche in fase difensiva, ci offriranno tante opportunità in terza linea”.

Le prime dichiarazioni di Lorenzo Cannone in bianco verde. “Non vedo l'ora di conoscere tutti i nuovi compagni di squadra ed inserirmi presto all'interno del gruppo. Avere mio fratello al mio fianco sicuramente faciliterà questo processo ed al tempo stesso rappresenterà un ulteriore stimolo per migliorarmi”.

 

 

Consulta l'intero catalogo RM - materiale per il rugby ad ogni livello

 

 

 

Visita il nostro shop online!

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi