x

x

Domenica a Edimburgo Scozia e Francia si sfidano nel 4° turno del 6 Nazioni 2020. Le squadre stanno vivendo una situazione strana. I giornali parlano molto meno del rugby sul campo con l’attenzione che nelle ultime due settimane si è spostata sulle misure adottate a seguito dell'epidemia di coronavirus. Lo sport in tutta Europa è stato compromesso, soprattutto in Italia dove le partite contro Irlanda e Inghilterra sono state rinviate. Di conseguenza, un vincitore del torneo potrebbe non essere eletto fino a novembre. Un ipotetico Grande Slam della Francia metterebbe tutto in chiaro ma, se i Bleus dovessero perdere contro la Scozia o l’Irlanda, allora il finale del 6 Nazioni sarebbe tutto da scoprire (chissà quando aggiungiamo!).

La Scozia di Gregor Townsend non sta per nulla entusiasmando, l’unica vittoria su tre partite ottenuta a Roma non ha convinto sul piano della performance contro un’Italia non all’altezza degli standard internazionali. Di fronte, gli Highlanders, si trovano la nazionale più in forma del momento, una Francia che insegue il Grand Slam. Sotto la guida del nuovo allenatore Fabien Galthie i Bleus hanno ottenuto risultati convincenti battendo a Parigi l’Inghilterra e il Galles a Cardiff, a Murrayfield però, i francesi a non vincono dal 2014.

Nessuna novità di rilievo nelle formazioni che sono scese in campo due settimane fa, occhi puntati sul numero 7 di casa, Hamish Watson, e sul numero 9 francese Antoine Dupont. Due giocatori che stanno dando spettacolo nel torneo.

Scozia - Francia del 4° turno del 6 Nazioni è in programma domenica alle ore 16.00 e sarà trasmessa in diretta TV su DMAX (canale 52 del digitale terrestre, canale 170 di Sky). Direzione di gara affidata all’arbitro neozelandese Paul Williams.

 

Formazioni:

Scozia: 15 Stuart Hogg (c), 14 Sean Maitland, 13 Chris Harris, 12 Sam Johnson, 11 Blair Kinghorn, 10 Adam Hastings, 9 Ali Price, 8 Nick Haining, 7 Hamish Watson, 6 Jamie Ritchie, 5 Grant Gilchrist, 4 Scott Cummings, 3 Zander Fagerson, 2 Fraser Brown, 1 Rory Sutherland
Panchina: 16 Stuart McInally, 17 Allan Dell, 18 Willem Nel, 19 Sam Skinner, 20 Magnus Bradbury, 21 George Horne, 22 Duncan Weir, 23 Kyle Steyn

Francia: 15 Anthony Bouthier, 14 Damian Penaud, 13 Virimi Vakatawa, 12 Arthur Vincent, 11 Gael Fickou, 10 Romain Ntamack, 9 Antoine Dupont, 8 Grégory Alldritt, 7 Charles Ollivon (c), 6 François Cros, 5 Paul Willemse, 4 Bernard Le Roux, 3 Mohamed Haouas, 2 Julien Marchand, 1 Cyril Baille
Panchina: 16 Camille Chat, 17 Jean-Baptiste Gros, 18 Demba Bamba, 19 Romain Taofifenua, 20 Dylan Cretin, 21 Baptiste Serin, 22 Matthieu Jalibert, 23 Thomas Ramos

 

Murrayfield

Arbitro: Paul Williams (New Zealand)
Assistenti: Wayne Barnes (England), Frank Murphy (Ireland)
TMO: Brian MacNeice (Ireland)

 

 

 

Risultati e la classifica del 6 Nazioni 2020 - clicca sul match per tabellino e statistiche

 

 

 

 

Visita Rugbymeet Shop e scopri tutte le offerte


 

Scopri la nuova liena di palloni RM


 

Scopri i nuovi paradenti Sisu:

Paradenti SISU

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi