x

x

Come tutto è cominciato e come ha avuto fine. La prima marcatura internazionale ha aperto la strada del successo per molte stelle del rugby, l’ultima marcatura infine è quella che va a chiudere simbolicamente una carriera ricca di soddisfazioni, spettacolo e amore per questo sport.

C’è anche qualche curiosità interessante, Dan Carter ha messo a segno i suoi due ultimi punti internazionali di destro! Esatto, lui che è mancino puro ha trasformato l’ultima meta di Barrett a Twickenham nella finale della Rugby World Cup 2015 di piede destro, pochi se ne sono accorti.

Bryan Habana ha marcato l’ultima sua meta internazionale proprio contro l’Italia a Firenze, la meta numero 67 in maglia Springboks, solo il giapponese Daisuke Ohata ha fatto meglio (69). Quella partita però ce la ricordiamo bene perché vinse per la prima volta l’Italia.

 

Primi ed ultimi punti internazionali di Dan Carter, Brian O’Driscoll, Sonny Bill Williams, Bryan Habana, Jonah Lomu, Jonny Wilkinson, Drew Mitchell e Jason Robinson.

 

 

 

 

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi