x

x

Il rugby scozzese è stato colpito da un tragico lutto dopo aver appreso della prematura scomparsa di Siobhan Cattigan, giovane terza linea della Scozia e dello Stirling. “Shibby” aveva vestito 19 volte la maglia della Scozia, dal suo debutto nel 2018 aveva giocato tutte e tre le partite del Sei Nazioni 2021.

Il suo club, lo Stirling Counties, ha descritto la 26enne come una "ispirazione", mentre World Rugby ha parlato di lei come una "talentuosa giocatrice di rugby a tutto tondo”.

 

SRU, la federazione scozzese, ha rilasciato queste parole: “Scottish Rugby è profondamente rattristato nell’apprendere della scomparsa della nazionale scozzese Siobhan Cattigan. I pensieri di tutto il popolo del rugby scozzese vanno alla famiglia di Siobhan e a molti compagni di squadra della Contea di Stirling e della Scozia in questo momento incredibilmente difficile”.

 

Siobhan (Shibby) Cattigan è descritta così dal proprio club, lo Stirling: “Shibby era una compagna di squadra e un'amica e siamo profondamente addolorati per la sua perdita. Il nostro amore, i nostri pensieri e le nostre sentite condoglianze vanno alla famiglia di Shibby in questo momento devastante…. Speriamo davvero che la loro privacy sia rispettata da tutti mentre affrontano questa tragica perdita”.

 

Riguardo ai particolari della vicenda è stato eretto un muro per rispetto della famiglia della giovane terza linea della Scozia. Si è parlato solo di tragedia.

 

 

Foto Alfio Guarise

Rugbymeet.com è una testata registrata presso il Tribunale di Milano Aut. Nr. 247 del 26/07/2017. ©Rugbymeet.com 2012-2023
Damida s.r.l. - P. IVA 07820820962

Powered by Slyvi